Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2017

Evento conclusivo "In estate si imparano le STEM"

via Instagram

Le scuole Mazzini e A. Garibaldi hanno organizzato 10 laboratori per bambini "STEM for plastic retreat", in cui hanno sperimentato con automi, circuiti elettronici, robotica, realtà virtuale, stop - motion, green screen, programmazione con scratch e tecnologia della plastica. L'intento è quello di ridurre la differenza di genere negli studi scientifici.
Bravissimi tutti!!

#stem #Terni #umbria #ministeropariopportunità #ministeroistruzione #palasi #casadelledonne

STEM for plastic retreat

Durante la mattinata del 28 Ottobre 2017, si è tenuto il quinto incontro del progetto "In estate si imparano le STEM", nell'atelier creativo della scuola elementare Mazzini di Terni.
L'atelier dispone di molto materiale interessante per accendere la curiosità dei bambini nell'ambito delle tecnologie.
Durante il laboratorio i bambini hanno potuto sperimentare i circuiti morbidi, fatti con Didò, LED e cicalini.
In seguito abbiamo utilizzato i motori e le clip a coccodrillo per costruire delle bellissime girandole personalizzate.
Gli stessi motori sono stati poi impiegati per costruire dei robot semoventi, insieme a materiali plastici riciclati: una macchinina, una tartaruga, un leone, un principe e una principessa.
Infine, una breve ma intensa lezione di Scratch ha chiuso la divertente mattinata.

Molto gradito è stato l'aiuto dei ragazzi del Liceo Donatelli che, grazie ad un progetto di alternanza scuola/lavoro, hanno partecipato al laboratorio, fornendo suppo…

Corso Official SMART MOM

E' iniziato oggi il corso del Giovedì ma potete unirvi a noi quando volete!

Primo giorno
Raspberry PI - assembla il tuo computer
Scratch - il tuo primo videogame

Secondo giorno
approfondimento su Scratch:
- creare una storia a fumetti
- aggiungere animazioni
- turtle graphics

Terzo giorno
divertirsi a palla con AppInventor:
Talk To Me - il tuo cellulare ti parla
Ball Bounce - tira una palla e falla rimbalzare
Digital Doodle - scarabocchi digitali

Gli atelier creativi a scuola: cosa sono?

Da qualche tempo il MIUR sta emanando dei bandi per portare delle novità a carattere tecnologico nelle scuole.
Inizialmente sono stati individuati degli "animatori digitali", uno per istituto, che non sono altro che normali maestri o professori che si sono offerti di aggiornarsi sulla divulgazione tecnologica per ragazzi.

Quindi c'è stato il bando per la realizzazione degli "atelier creativi" che ha decretato 1873 vincitori in tutta Italia che si dividono 28 milioni di euro.

Questo significa che le scuole potranno dotarsi di attrezzatura riguardante la robotica e l'elettronica creativa, la stampa 3D, la realtà virtuale, il coding e così via. Ma potranno affiancare a questi anche strumenti da laboratorio artigianale tradizionale, in modo da avere dei mini-FabLab a disposizione delle classi.
Ovviamente ogni scuola potrà scegliere cosa acquistare anche in base ad un percorso didattico inserito nel progetto presentato.
Inoltre i bandi prevedono anche che quest…

YouTube e i nostri figli

"Ma che ti ridi?" Quante volte li sentiamo scoppiare a ridere, immersi davanti ad uno schermo con le cuffie, su un divano? I ragazzi non guardano più la televisione ma preferiscono fruire dei milioni di canali online che di sicuro sono per loro molto più attraenti. Non è sempre facile capire che cosa li attragga, per questo può essere interessante fare una breve analisi. Mi riferisco principalmente alla mia esperienza di mamma di un ragazzo di tredici anni, ma credo di essere abbastanza nella media. Il contenuto prima di tutto E' indubbio che il contenuto dei canali sia la parte principale, ed è quello che si trova quasi esclusivamente in rete ad essere così tanto ricercato.
Primi fra tutti i gameplay.  Questi sono una grande parte di quello che cercano i ragazzi e le ragazze e cioè riprese di videogame giocati da altri giocatori.
Questa è una cosa che li attrae moltissimo.
I motivi sono molteplici perché i video game attuali sono dei mondi virtuali immensi che è molto …

Animali benvenuti / your pets are welcome

Code for Fun

Su Code for Fun trovate il codice utilizzato nei video di Quality Coding e altro.

Nuovi video su Quality Coding

Per muovere i primi passi con Google Maps.
Ci sono anche i link per scaricare il codice!

Google Maps e PHPFiltrare i markers di Google MapsGoogle Maps con markers, PHP e database MySql Date un'occhiata e iscrivetevi al canale!

Creiamo il #plugin per #wordpress che non è ancora stato sviluppato e che fa esattamente quello che volete! #webdev #web #codeispoetry

Progetto "Prometeus ai tempi di Facebook". Che cosa non si fa per #hacklabterni #Terni #umbria

Minecraft + MaKey MaKey: a lot of fun!

Per l'ultimo incontro del corso "YouTuber YouToo!" abbiamo costruito una spada di Minecraft in polistirolo, tagliandola con il filo a caldo, grazie a questo template per foglio A4:

Poi abbiamo costruito il circuito intorno alla spada e su un cubetto con del nastro adesivo in rame, quindi abbiamo utilizzato un MaKey MaKey per usare la spada all'interno del vero Minecraft.




Abbiamo anche rifinito la spada incollando sopra una stampa colorata. Un bel gadget come ricordo del corso!

Ufficio temporaneo a Terni

Si tratta di un ufficio temporaneo perfettamente attrezzato.  Ottimo anche per laboratori. Centrale e facilmente raggiungibile, fuori dalla ZTL.
Due scrivanie, wi-fi, stampante ink-jet.
Bagno privato ed ingresso indipendente, piano strada.
Possibilità di proiettore e altra attrezzatura, su richiesta.
Per informazioni: 3498610758 oppure sululab@gmail.com.


Realtà virtuale con Google Cardboard ed un pizzico di Minecraft

All'interno del corso "YouTuber Youtoo!" abbiamo introdotto anche le immagini sferiche, da ritoccare tramite Gimp. Questa volta abbiamo aggiunto un pizzico di Minecraft.
Attraverso due semplici app è possibile realizzare le immagini e renderle disponibili per Google Cardboard.
Troppo divertente!

YouTuber YouToo

Il giovedì da SuLuLab è il giorno di YouTuber YouToo! il corso che ti permette di conoscere tutto quello che occorre per diventare un/una creativo/a e divertirti con la più amata piattaforma del mondo.
Il corso permette di avere conoscenze base di:


realizzazione video con OBSmontaggio video con Adobe Premiere Elementsrealizzazione grafica con Gimputilizzo della piattaforma YouTube in modo consapevolepubblicazione dei video su YouTuberealizzazione di un blog collegato al canaleutilizzare Google Cardboard per creare una realtà virtuale con il tuo videogame preferitoutilizzare MaKey MaKey per interagire con il tuo videogame preferito in modo sorprendente e stupire i tuoi iscritti Il corso si suddivide in incontri di due ore ciascuno.

Informazioni: sululab@gmail.com e sul sito sululab.com.